Oggi vi propongo un primo molto gustoso. Nido di Tagliolini con Gamberi, Radicchio e Fave. Il radicchio amaro s’incontra con la dolcezza dei gamberi e le fave rendono tutto molto delicato, con un gusto equilibrato ed è molto interessante, da provare!

Difficoltà: Molto bassa

Tempo di Preparazione: 20 minuti

Tempo di Cottura: 15 minuti

Piu tempo di Cottura delle Fave: 1 ora e 15 minuti

Ingredienti per 4 persone:

500gr di Tagliolini freschi, 300gr di Code di Gamberi, 150gr di Fave (da mettere a bagno la sera prima), 2 Radicchi, 2 Scaloni, Un bicchiere di Vino, Sale, Pepe, Timo Fresco ed Olio Extra Vergine di Oliva

Preparazione:

Fate bollire le fave in acqua salata per un ora e un quarto circa. Scolate e mettete da parte.

Mettete a bollore l’acqua per la pasta e salate.

Sgusciate i gamberi e mettete a parte.

Tagliate il radicchio molto fine compreso il gambo.

Prendete una pentola capiente versate un filo d’olio. Aggiungete prima la parte del gambo del radicchio e fate rosolare a fuoco basso.

Quando vedete che si è ammosciato aggiungete lo scalogno tritato finemente.

Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere a fuoco basso e coprite con un coperchio.

Buttate i tagliolini. Basta davvero molto poco. Aggiungete anche i gamberi e al sugo e il timo fresco. Dopo qualche minuto togliete i tagliolini dall’acqua e metteteli direttamente in padella finendo la cottura dentro il sugo. Mescolate e servite.

Buon Pranzo!