Ingredienti:

12 Costolette di Agnello, 12 Fette Biscottate integrali, 200g di Spinacine, 300g di Fave fresche, 2 Scalogni, Erba Cipollina, Timo, Sale, Pepe, Olio Extra Vergine di Oliva, Aceto Balsamico

Preparazione:

Prendiamo le fave ed eliminiamo il baccello. Mettiamo l’acqua in una pentola e le facciamo bollire. Il tempo di cottura è di 20-25 minuti, a seconda della grandezza delle fave. Mettiamo a sbollentare per 10-15 le spinacine. Tagliamele e lasciamole raffreddare. Nel frattempo che cuociono sbricioliamo e frulliamo le fette biscottate e le mettiamo da parte. Laviamo le spinacine e le asciughiamo e le mettiamo da parte. Prendete una ciotola, mettete un po’ di olio extra vergine di oliva, sale e pepe (q.b.), un goccio di aceto balsamico. Con una forchetta mescolate fino ad ottenere una salsa. Prendete le costolette e battele per bene con un batti carne. In un’altra ciotola prepariamo l’impanatura per le costolette: un filo di olio extra vergine di oliva, sale, pepe (q.b.), erba cipollina e timo (q.b). Prendete l’agnello e marinatelo per bene e, dopo, passatele nelle fette biscottate che erano state messe da parte. Tagliamo lo scalogno a fette finissime. Prendete una padella mettete un filo di olio e fate rosolare lo scalogno a fuoco medio; quando è ben rosolato aggiungete le fave, il sale e il pepe. Lasciatele cuocere ancora per 2 minuti e toglietele dal fuoco. Mettetele da parte. Prendete una padella con un filo di olio. Lasciate che si riscaldi per qualche minuto e incominciate a cuocere la carne. Da una parte e dall’altra fino a quando non è ben rosolata. Ora possiamo passare all’impiattamento. Prendete un piatto piano e ponete le spinacine condite con la salsa all’aceto balsamico. Aggiungete sopra le fave e infine le costolette di agnello.

Ecco cosa prensento come seconda portata al concorso organizzato da Gnammo. Costolette di agnello su letto di Spinacine e Fave. Se questa ricetta vi ha particolarmente colpito votatetemi qui, aggiungendo il vostro mi piace. Grazie!