Venerdì è il giorno in cui si mangia il pesce ed ho scelto di preparare il Branzino al Sale su Vellutata di Patate, Porri, Asparagi allo Zafferano. Questo piatto è semplice da fare e soprattutto molto leggero e con sapori eccezionali

Difficoltà: Media

Tempo di Preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 1 ora

Ingredienti per 4 persone:

1kg 1/2 di Branzino, 2kg 1/2 di Sale Grosso, 500gr di Patate, Mazzetto di Asparagi, Un Porro, Brodo Vegetale, Pastello di Zafferano, Sale, Pepe Bianco

Preparazione:

Scaldate il forno al massimo, lavate il pesce e adagiatelo su una teglia da forno. Coprite con il sale grosso e infornate per 40 minuti. Nel frattempo tagliate le patate, i porri e coprite con il brodo e fate cuocere fino a quando il brodo non si riduce e le patate rimangono morbide.

Tagliate le punte degli asparagi e fate cuocere a vapore. Sbiancate in acqua e ghiaccio.

Quando le patate sono cotte, aggiungete lo zafferano, aggiustate di sale il gusto con sale e pepe. Frullate fino ad ottenere una vellutata.

Il branzino è pronto quando il sale diventa duro.

Fate raffreddare e poi eliminate il sale in eccesso. Togliete la pelle e servite i filetti sopra la vellutata e gli asparagi.

Un filo di olio e un po’ di pepe bianco.

Il piatto è pronto! Che ne dite?

Buon Appetito!