Qualche volta mi piace gustare qualche piatto che mi ricorda i miei viaggi .perché ho nostalgia di quelle spiagge bianche e di quel mare paradisiaco e sopra tutto Grand voglia di vacanza ,di sole e di relax
Cosa c’è di meglio di un bel piatto  ricco di sapori ,di profumi , e di spezie tipo lo zenzero che io adoro ?
E un piatto molto semplice

Difficoltà bassa
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura   20 m

Ingredienti per 4 persone per la zuppa di pollo all’orientale
400 gr di petto di pollo
300gr di germogli di soia
4 peperoni verdi non piccanti (frigelle)
3 scalogno
Un ciuffo di prezzemolo
Una radice di zenzero
Due rami di sedano
Mezzo bicchiere di salsa di soia
Un cucchiaio di zucchero
Un peperoncino fresco
Olio di soia
Sale quanto basta
Germogli di barba bietola
Germogli di ravanello

Procedimento zuppa di pollo all’orientale

Tagliate i peperoni verdi a fette in modo grossolano togliendo ovviamente i semi e (la testa ) facciamo lo stesso con il sedano e lo scalogno
Prendete una padella capiente ,scaldate un po’ di olio aggiungete le verdure e un po’ di peperoncino fresco tritato dipende se amate il piccante o meno è un pizzico di sale
Fate rosolare ,mescolando una a tantum .tagliate il petto  di pollo a dadini mettete in una ciotola ,aggiungete la salsa di soia ,lo zucchero lo zenzero e fate marinare per qualche minuto .versate tutta la ciotola dentro la padella con le verdure , mescolate e fate cuocere per 10 minuti circa aggiungete i germogli di soia ,mescolate e spegnete il fuoco
Servite la zuppa con i germogli di barbabietola,i germogli di ravanello e il prezzemolo tritato in cima gustate la zuppa di pollo e buon apetito